POVERA TERRA MIA di: Salvatore Mazzella

 

 

Povera terra mia che t’hanno fatto?

Quanta turmiente, quanta ricorde ca te puorte dint’ ‘o core

quanta guerre, ancora ne siente ‘e lamiente

quanta vote allucca e chiagne p”o dulore

Povera terra mia che t’hanno fatto?

T’hanno arrubbato tutte ‘e ricchezze

t’hanno arrubbato tutte ‘e bellezze

t’hanno ncantata, quanta storie t’hanno raccuntato

Cchiù ‘e cient’anne ‘e buscie

‘e chi primma t’ha invaso, e po’ t’ha lassato

comm’ a ‘na criatura sola, abbandunata e spugliata

e se n’è gghiuto senza manco darte nu vaso

Quanto tiempo è passato ‘a quanno ire splennente,

‘a quanno ire ‘a cchiù bella

tu, paraviso e terra ‘e mille cunquiste

tutte vulevano sta ccà, tanto ca mo nun saie ancora chi t’ hadda cummannà

Terra ‘e sale, lava, e tanta culure

terra ‘e sole, arena, e tanta dulure

terra ‘e musica, tammorra e camorra

terra ‘e munnezza, tarantelle e putecarelle

terra ‘e sinnece , guappe e canzuncelle

Napule sì tu, Napule songh’io

tutte simmo Napule

chi ‘a vò bbene e chi ‘a vò male

pirciò ve chiedo a tutte quante ‘e guardà chesta città

‘e vulerla bene, d’accarezzà

levammoce ‘sti pacchere, facimmola campà…

Napule offesa, sporca, denigrata

Napule splennente, bella, onorata

Napule maltrattata, nguaiata, abbandunata

Napule ca lotta, ca chiagne, ca ride

Napule ‘a voglio accussì, pulita, allera e vincente

e sulo accussì Napule mia, sarraie ancora ‘a cchiù bella….

Salvatore Mazzella

Annunci

Informazioni su Salvatore Mazzella

Nasco nel Regno delle due Sicilie e precisamente nella capitale, Napoli, era il 23 Marzo del 1971, comincio subito a "rompere" i timpani di mia madre con la batteria...di pentole, mamma poverina decise di regalarmi una chitarra che dava meno fastidio al suo udito, negli anni ho cominciato ad innamorarmi di questo meraviglioso strumento, sono un autodidatta che ha chiesto "consigli" su come domarla, a vari maestri, tra cui Vincenzo Neri e Ciro Perris, ho cominciato a scrivere canzoni ed a partecipare a concorsi canori, ho partecipato a trasmissioni televisive come interprete della musica di Pino Daniele, negli anni sono cresciuto e mi sono avvicinato alla musica della mia terra, "saccheggiando" il repertorio che è stato di grandi maestri come Mario Abbate, Sergio Bruni, Aurelio Fierro, Roberto Murolo, Massimo Ranieri ed il mitico Eddy Napoli. Ne divento interprete in serate dal vivo con chitarra e mandolino oppure in gruppo. La canzone napoletana ti cambia la vita, la interpreti, la vivi, la domi e sei domato, spero che questa mia passione possa ancora durare a lungo, mi accontenterei di viverla fino a che sarò tra voi.. Vedi tutti gli articoli di Salvatore Mazzella

4 responses to “POVERA TERRA MIA di: Salvatore Mazzella

  • Agostino Abbaticchio

    Ciao Salvatore,
    ti leggo con piacere e la tua poesia è davvero bella. Rafforziamo la presenza di elementi meridionalisti condividendo sui vari social network tutto quello che c’è di buono della nostra gente. Oggi condivido te sulla mia bacheca. Forza e onore.
    Ciao e a presto.

    • Salvatore Mazzella

      Ciao Agostino,
      mi fa piacere leggerti sul mio nuovo blog, grazie per i complimenti e per la condivisione, sono d’accordo, bisogna rafforzare la presenza di noi meridionalisti, affinché venga portata alla luce la vera storia dell’unità, o come dice il mio amico Eddy Napoli, la “malaunità”.
      Ciao un abbraccio.

  • Pino rispo

    Sal te lo dico di nuovo sei un grande maestro
    Sei un vero poeta che scrive con l’amore nel
    Anima e’ sei anche un mio grande fratello
    Brigante continua cosi sal per sempre perche canti la nostra storia e per il nostro amore per napoli e per il regno come anche un altro fratello eddy napoli vvb sento il calore umano per tutti i miei fratelli verro il prossimo gennaio a napule a casa mia ti voglio conoscere sal grazie sal di vero cuore.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: